Il Lavoro

“Ad imitazione di Cristo che a Nazaret ha voluto lavorare con le proprie mani, e in obbedienza alle prescrizioni della Regola,le monache si sottomettono di buon grado alla legge del lavoro, condividendo la condizione dei poveri, procurandosi con fatica il necessario per la vita e mettendo al servizio delle sorelle le loro energie e qualità, consapevoli che anche mediante il lavoro si associano all’opera redentrice di Cristo”

(Costituzioni delle Carmelitane Scalze, n° 37) 

Imitando Gesù Povero e in comunione con tutti i poveri del mondo, le Carmelitane Scalze dedicano gran parte della giornata (circa sette ore) al lavoro, per mezzo del quale contribuiscono al loro sostentamento e crescono nel senso di corresponsabilità e di comunione.

La nostra Comunità si dedica in modo particolare alla realizzazione di presepi in tela di juta e in terracotta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...